Orientatore lineare

OL EL


Per contenitori da 0,33L a 5L

Orientatore lineare

OL EL


Per contenitori da 0,33L a 5L

La macchina ha lo scopo di orientare, con una rotazione di 180°, contenitori in plastica asimmetrici posti su un trasportatore table top, per disporli nella posizione e successione desiderata (tutti nello stesso senso, alternati, ecc.). Il tutto avviene in modo automatico in base ad un programma prestabilito.

GUARDA IL VIDEO

Tabella produzione oraria con formato dedicato

Potenza elettrica 0,60 kW
Consumo aria a 6 bar –
Peso 220 kg

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

Principio di funzionamento

All’ingresso del gruppo di orientamento una stazione di lettura riconosce i flaconi da orientare. Quelli posizionati correttamente proseguono il loro percorso sul trasportatore, mentre i contenitori diversamente posizionati vengono orientati da una pinza, azionata da un servomotore, che li ruota di 180° attorno al proprio asse verticale portandoli nella posizione desiderata. L’azionamento elettrico consente di raggiungere velocità superiori rispetto ad un azionamento pneumatico e di rendere il processo più controllabile, ai fini di una maggiore regolarità ed ottimizzazione dello stesso al variare del formato. Per consentire lo svolgimento ottimale dell’orientamento, un dispositivo a cinghie posto poco prima della pinza distanzia i flaconi, creando così lo spazio necessario alla rotazione.

Questo sistema consente una produttività oraria particolarmente elevata e un funzionamento assai regolare e affidabile, poiché il moto dei contenitori sul trasportatore non viene mai arrestato; inoltre eliminando la necessità di accumulo, consente di ridurre gli ingombri della linea. Considerate le applicazioni e le velocità per le quali questo orientatore viene solitamente impiegato, il trasportatore table top che attraversa la macchina dovrà essere dotato di un gruppo di aspirazione. L’orientatore è dotato di un sistema di cambio formato automatico che, per mezzo di servomotori, regola la posizione delle cinghie sia in larghezza che in altezza adattandole ad operare sul collo di diversi formati flacone.

L’orientatore lineare può essere assemblato in monoblocco col riordinatore, con vantaggi in termini di prezzo, ingombro ed efficienza della linea.

Vai alla scheda Monoblocco