Shoreline Beverages
Sudafrica – Line 2

Shoreline Beverages, una storica società sudafricana che opera da oltre 50 anni nel mercato delle bevande analcoliche, in ottica di ammodernamento dei propri impianti, ha commissionato alla ditta Fava un nuovo sistema di nastri ad aria per il collegamento diretto di una soffiatrice alla relativa linea di confezionamento.

Il sistema è costituito da un trasportatore di circa 50m di lunghezza, che si dirama, mediante uno speciale divisore automatico, da una linea esistente utilizzata per convogliare le bottiglie ad un sistema di palettizzazione vuoti, e trasferisce le bottiglie alla tramoggia di un riordinatore che alimenta “in diretta” il riempimento.

I formati trattati vanno dal 330ml al 2l delle bottiglie del noto marchio Coo-ee.

La principale caratteristica dell’impianto è costituita dal sistema di cambio formato automatico delle guide laterali bottiglia operato elettricamente mediante servomotori che consentono una regolazione continua da un minimo di 60mm ad un massimo di 115mm di diametro, potendo assumere una qualsiasi delle (infinite) posizioni intermedie. L’operazione è comandata dal pannello operatore sul quale è possibile memorizzare e richiamare la corretta posizione delle guide per ciascuno dei formati lavorati; per il trattamento di un futuro formato aggiuntivo sarà sufficiente definire e memorizzare la nuova posizione guide ad esso relativa.